USA, FL (904) 436-1577 | Contact Us |
  • Argentina Argentina: +54 (11) 5984-1811
  • Brazil Brazil: +55 (21) 3500-1548
  • Chile Chile: +56 (22) 581-4899
  • Spain España: +34 (95) 093-0069
  • Guatemala Guatemala: (502) 2268 1204
  • Mexico Mexico: +52 (33) 1031-2220
  • Panama Panama: +507 (7) 833-9707
  • Peru Peru: +51 (1) 709-7918
  • United States United States: +1 (904) 250-0943

Rete per meloni, un traliccio di sostegno.

Coltivazioni a spalliera usando la rete per meloni.

Il far crescere verticalmente meloni ed angurie viene chiamato allevamento a spalliera ed è uno dei vantaggi della coltivazione dei meloni all’interno di un tunnel usando la rete per meloni.La maggior parte dei cultivar di meloni e di angurie di piccole dimensioni (meno di 3 chili) sono soggetti all’allevamento a spalliera.Esso migliora l’intercettazione  della luce attraverso la copertura della coltura, rende il raccolto più facile, migliora l’impollinazione e riduce i danni ai rampicanti   durante il raccolto.L’allevamento a spalliera è necessario se il tunnel è usato per coltivare colture in aggiunta ai meloni, poiché i rampicanti di meloni coprirebbero le altre piante se non guidate.Si possono usare vari tipi di tralicci per tunnel alti di meloni ed angurie (foto 10). Usando un traliccio con una rete (15 x 17 cm di apertura ) di plastica (nylon) a 180cm di altezza è un traliccio adatto a piante rampicanti potate e non. Il traliccio deve essere sostenuto da un cavo di trazione che scorre parallelo al filare e leggermente piu’ in alto del traliccio. Questo cavo può essere fissato alla struttura del tunnel o attaccato ai montanti alle estremità di ciascun filare.Il traliccio a rete è a sua volta fissato al cavo. I rampicanti gradualmente crescono lungo il traliccio, usando i loro viticci per arrampicarsi al traliccio a rete, ma richiederanno una guida per mantenere la crescita verticale.
rete per meloni

La rete per meloni HORTOMALLAS é cosi forte da sopportare il peso di una coltivazione di meloni o angurie.

Supponendo che  il carico statico sul cavo sia all’incirca di 15-20 chili per metro lineare. Un’altra forma di traliccio è utilizzabile  quando ogni rampicante è stato potato ad uno o due picciuoli. Usando una corda di nylon legata ad un cavo di trazione 180 -200 cm fuori dal terreno, la corda è assicurata al terreno usando pin di ancoraggio. Il gambo primario della pianta di melone viene fissato al filo utilizzando clips in plastica per rampicanti. Mentre il rampicante  cresce,  viene agganciato alla corda verticale.Se il rampicante cresce più alto del traliccio, può essere guidato dalla cima in giù su un’altra corda. Il recinto di cavo intrecciato o i recinti per bestiame possono essere usati anche come tralicci per Cucurbitacee. La frutta necessita di un sostegno mentre cresce sul traliccio. Alcune varietà di melone muschiato hanno il frutto con i peduncoli rigidi (gambi) e potrebbero non necessitare di alcun sostegno. Per sostenere il frutto possono essere usate come imbracature piccoli sacchi fatti di rete (come i sacchi per le cipolle), stamigne o nylon. I sacchi possono essere legati ai tralicci o al cavo di sostegno. Il sacco dovrebbe permette la penetrazione della luce e non trattenere l’umidità. Quando il frutto è maturo, il sacco può essere tagliato dal traliccio. Le angurie senza semi piccole possono essere allevate a spalliera dentro un alto tunnel. In questo caso, il frutto va sostenuto. Altri tipi di angurie (grandi, con semi o senza) possono essere coltivate senza traliccio e lasciate arrampicarsi lungo un alto tunnel.