USA, FL +1 (904) 250-0943
  • Brazil Brazil: +55 (11) 3181-7860
  • Spain España: +34 (95) 093-0069
  • Guatemala Guatemala: (502) 2268 1204
  • Mexico Mexico: +52 (33) 1031-2220
  • Mexico Mexico: 01 800 PA MALLA
  • United States United States: +1 (727) 379-2756
  • United States United States: 1 877 CROP NET
  • United States United States: +1 (904) 250-0943
  • (Atención en Español)
. | Contatto | .

Suggerimenti per legare i piselli

Coltivare i piselli non è mai stato così facile! Con questi suggerimenti si ottiene un raccolto di piselli sano

A comparación de la Rafia Agrícola , la malla para entutorar no necesita de demasiada mano de obra.

Rispetto alla rafia Agrícola, la rete per il tutoraggio non ha bisogno di molta manodopera.

Ci sono due aspetti importanti da considerare quando si coltiva, uno è conoscere le qualità della pianta. L’altro è, dipendendo dai requisiti per la sua crescita implementare strumenti che consentano il migliore sviluppo. I piselli non fanno eccezione. Se si pretende un raccolto produttivo di buona qualità, dobbiamo imparare a coltivare. Continua a leggere e troverai buoni consigli per risolvere alcuni dei problemi più comuni durante la coltivazione di queste piante.

I piselli (Pisum sativum) sono una varietà di piante della famiglia dei legumi di grande consumo in tutto il mondo. I loro semi hanno un alto contenuto nutrizionale, in particolare le proteine ​​che li rendono un prodotto di elevato valore sul mercato. Per questo motivo molti produttori si dedicano a questa coltura. Se anche tu vuoi coltivare queste piante, sei nel posto giusto, perché qui ti daremo alcuni consigli per produrre piselli di alta qualità nelle migliori condizioni. Garantiamo che con questi suggerimenti le piante di piselli cresceranno in modo più efficiente e semplice. Continua a leggere questo articolo.

Come molti già sanno, le tecniche di tutoraggio sono metodi che consentono di coltivare in modo più semplice. Risolvono diversi problemi a seconda del tipo di pianta, apportando molti benefici. Oltre ai pomodori e ai cetrioli, anche i piselli si possono avvalere di un sistema di sostegno. Si sente parlare maggiormente dell’uso di tutori nel caso dei pomodori e dei cetrioli poiché sono colture molto comuni e che hanno molti requisiti che rendono difficile la loro coltivazione senza alcun tipo di strumento. Infatti, è necessario prima conoscere i requisiti della pianta e il loro andamento produttivo per poi scegliere il miglior metodo di supporto.

Aumenta tu producción con el uso de malla para entutorar HORTOMALLAS

Aumentare la produzione con l’uso della rete a spalliera HORTOMALLAS.

Il pisello è una pianta erbacea caratterizzata per avere delle strutture chiamate viticci molto simili a dei piccoli ganci che consentono loro di essere fissate e crescere in una certa direzione. Quindi, per sostenere i piselli, possiamo usare i seguenti strumenti:

  • Il pisello è una pianta erbacea caratterizzata per avere delle strutture chiamate viticci molto simili a dei piccoli ganci che consentono loro di essere fissate e crescere in una certa direzione. Quindi, per sostenere i piselli, possiamo usare i seguenti strumenti:

  • Paletti: i paletti consentono alle piante di avere una superficie su cui poggiare. In questo caso la pianta crescerà attorno al paletto.

    Reti metalliche o di plastica: sono utilizzate per fornire supporto a piante come pomodori e cetrioli che hanno frutti pesanti. Tuttavia, poiché i piselli si comportano in modo simile alle viti queste reti possono essere di grande aiuto nel guidare la crescita della crescita. In questo caso si raccomanda di preferire le reti di plastica per la loro lunga durata dell’uso. Infatti le reti metalliche tendono ad ossidarsi e a deteriorarsi più frequentemente.

  • Rafia agricola: la rafia è un filo fibroso abbastanza economico, con cui si possono costruire strutture tipo reti o linee verticali che consentono alle piante di piselli di aggrovigliarsi ed avere una guida.Tuttavia utilizzare questo metodo risulta poco efficiente a causa della fragilità del filo di rafia che, dovendo sostenere un certo peso, può collassare.  Inoltre, se si bagna, può generare un ambiente favorevole alla crescita di funghi o altri fitopatogeni.

Ognuno di questi strumenti ha lo scopo di favorire e potenziare la crescita delle piante di piselli. Ma perché è così importante guidare le piante di piselli? Senza un elemento di supporto, le piante di piselli cresceranno strisciando, in modo disordinato, rendendo molto più difficile la raccolta dei baccelli. D’altra parte questo tipo di crescita espone i frutti e le foglie della pianta a una maggiore quantità di insetti patogeni presenti nel terreno, compromettendo la salubrità delle colture. È per questo motivo che si raccomanda l’uso di tecniche di tutoraggio per la coltivazione di piante di pisello.

HORTOMALLAS disminuye los agentes fitopatogenos gracias a que los guisantes quedan alejados de la humedad del suelo

HORTOMALLAS riduce gli agenti fitopatogeni perché i piselli vengono allontanati dall’umidità del suolo

Convinto che fornire un sostegno alle piante sia l’opzione migliore per migliorare la produzione delle tue colture. Bene, allora, come iniziare? Segui i nostri suggerimenti di seguito e troverai una semplice guida su come gestire le piante di piselli.

Per prima cosa, pianta i semi. Ricorda di lasciare uno spazio prudenziale tra ciascuno di essi in modo che quando le piante crescono non si mescolino tra loro o tendano a farsi concorrenza per i nutrienti. Quindi, scegli uno degli strumenti di tutoraggio che è più di tuo gradimento. Noi raccomandiamo soprattutto l’uso di paletti e reti in plastica perché il suo uso è abbastanza semplice e non richiede molto lavoro di installazione. Quindi, una volta che le piante di pisello sono germinate e cresciute poco più dell’equivalente di tre nodi, installare i sostegni, assicurandosi che siano vicini alla piantina. Questo consentirà alla pianta di rimanere fissa sul tutore. Se la pianta presenta difficoltà a aggrovigliarsi da sola, si possono legare alcuni dei suoi rami con filo di rafia o con una fascetta di plastica, facendo sempre attenzione a non stringere troppo piccoli steli, soprattutto quando si installano i sostegni in impianti molto più sviluppati. Questi sono alcuni dei consigli di base sulla tecnica di sostenere i piselli.

Se vuoi saperne di più, ti invitiamo a leggere i nostri articoli sull’argomento, per garantire una migliore produzione e qualità delle colture.

Mejora la calidad de tus cultivos con uso de malla espaldera.

Migliora la qualità delle colture con l’uso della rete a spalliera.

Applicando questi suggerimenti sei pronto per iniziare a coltivare piselli, non aspettare! Scegliendo la tecnica adeguata di tutoraggio, potrai superare gli inconvenienti più elementari.

Lascia un commento